A a a a a Very Good Song, “canzone” con 10 minuti di silenzio scala le classifiche iTunes Music

di Macity

A a a a a Very Good Song è il nuovo brano che scala le classifiche di iTunes, benchè si tratti di quasi 10 minuti di silenzio. E non è solo una follia

Si intitola A a a a a Very Good Song ed è il nuovo singolo dell’artista Samir Mezrahi. Non è una “canzone” come le altre, ma si tratta di un brano che conta 9.58 minuti di silenzio. Sarebbe solo una “follia” come tutte le altre se non fosse che sta scalando la classifica di iTunes Store e che nasconde un motivo non proprio folle: aiutare a scegliere un brano migliore nella propria playlist

La traccia nasce infatti con un obbiettivo ben preciso: la maggior parte delle volte in cui si collega un telefono in auto la riproduzione automatica fa di solito partire la riproduzione del primo brano in cima alla playlist, ordinata alfabeticamente, con il risultato che spesso tale brano diventa rapidamente fastidioso agli ascoltatori per via delle sue ripetizioni non esattamente volontarie. Grazie ad A a a a a Very Good Song  invece si hanno 10 minuti di silenzio (9 minuti 58 secondi per essere esatti) in modo che si possa selezionare la propria playlist o i propri brani preferiti senza che la prima canzone venga innescata dal sistema dell’auto

A a a a a Very Good Song

In realtà la prima canzone parte comunque, ma, visto il titolo, si tratta proprio di A a a a a Very Good Song e l’utente ha 10 minuti di tempo per fare la propria scelta.

Potrebbe poco interessante, ma apparentemente la traccia è stata decisamente apprezzata perché ora sta scalando le classifiche della iTunes Top 50 e ha effettivamente battuto artisti molto più popolari. La canzone costa 0,99 euro, costo che forse apparirà eccessivo per il solo silenzio; non è chiaro se Apple ha intenzione di rimuovere il brano ma vista la particolarità potrebbe anche decidere di farlo.

Non è la prima volta che le canzoni silenziose sono state usate online: qualche anno fa, una band aveva caricato un album costituito da canzoni silenziose su Spotify e riuscì a raccogliere 20.000 dollari in royalties prima che l’album venisse eliminato dalla piattaforma di streaming musicale.

Let's block ads! (Why?)

Continua a leggere su Macity

ultimo aggiornamento: 13/08/2017 19:16:51